Rilascio Patentini Saldatori Materie Plastiche

Patentino saldatura materie plastiche

Welding Solutions svolge proprio la propria sede di Genova o direttamente presso la sede del cliente attività di formazione e certificazione al fine del rilascio della Qualifica Saldatore (Patentino di saldatura) per la saldatura di materiali plastici in accordo alle norme UNI 9737, UNI EN 13067, UNI 10567, ecc.

Perché conseguire il patentino di saldatura materie plastiche?

Il patentino di saldatura è una qualifica che fornisce l’evidenza delle capacità operative del saldatore.
Norme, decreti legislativi o capitolati tecnici, ad esempio nel settore della distribuzione di gas e acqua e nel trattamento dei rifiuti, possono richiedere per lo svolgimento delle attività di saldatura saldatori qualificati secondo le norme vigenti.
Il patentino del saldatore, inoltre, fornisce l’evidenza di essere in grado di lavorare a regola d’arte, requisito fondamentale ad esempio per un artigiano.

Tipi di patentini saldatore di materie plastiche

Patentino saldatore di tubi e raccordi di polietilene secondo UNI 9737

CLASSE DI QUALIFICA UNI 9737

CAMPO DI VALIDITÀ DELLA QUALIFICA

PE2

Saldatura testa a testa di tubi e/o raccordi di diametro minore uguale 315mm

PE2D

Saldatura testa a testa di tubi e/o raccordi senza limiti di diametro

PE3D

Saldatura ad elettrofusione con manicotto ad inserimento di tubi e/o raccordi di diametro minore o uguale 225 mm (raccordi di derivazione senza limiti di diametro)

6PVC-P 6.4

Saldatura ad elettrofusione con manicotto ad inserimento di tubi e/o raccordi e
di raccordi di derivazione senza limiti di diametro

N.B.: Le classi di qualifica possono essere combinate in modo da ottenere il campo di validità adatto alle lavorazioni svolte

 

Patentino saldatore di geomembrane in HDPE secondo UNI 10567 e/o UNI EN 13067

PROCEDIMENTO SALDATURA

QUALIFICA UNI 10567

QUALIFICA UNI EN 13067

Saldatura a cordone sovrapposto con processo ad estrusione manuale

1 PE/MDC

7PE-7.5

Saldatura a doppia pista con processo a gas caldo

2 PE/MDC

7PE-7.3

Saldatura a doppia pista con processo ad elemento termico

3 PE/MDC

7PE-7.4

Saldatura a cordone sovrapposto con processo ad estrusione manuale
+
Saldatura a doppia pista con processo ad elemento termico

1 PE/MDC

+

3 PE/MDC

7PE7.5

+

7PE7.4

 

Patentino saldatore di materiali plastici secondo UNI EN 13067

MATERIALE

PRODOTTO

PROCESSO DI SALDATURA

Gruppo 1 PVC
Sottogruppi 1.1 - 1.3

Lastre

Gas caldo
Elemento termico

Gruppo 2 PP
Sottogruppi 2.1 - 2.7

Lastre
Tubi

Gas caldo
Estrusione
Elemento termico
Elettrofusione

Gruppo 3 PE
Sottogruppi 3.1 - 3.10

Lastre
Tubi

Gas caldo
Estrusione
Elemento termico
Elettrofusione

Gruppo 4 PVDF
Sottogruppi 4.1 – 4.4

Lastre
Tubi

Gas caldo
Elemento termico

Gruppo 5 ECTFE, FEP o PFA
Sottogruppi 5.1 - 5.2

Lastre
Tubi

Gas caldo
Elemento termico

Gruppo 6 PVC-P
Sottogruppi 6.1 - 6.4

Membrane
Tubi

Gas caldo
Cuneo caldo

Gruppo 7 PE
Sottogruppi 7.1 - 7.5

Membrane
Tubi

Gas caldo
Cuneo caldo
Estrusione

Gruppo 8 ECB
Sottogruppi 8.1 - 8.4

Membrane
Tubi

Gas caldo
Cuneo caldo

Gruppo 9 PP
Sottogruppi 9.1 – 9.5

Membrane
Tubi

Gas caldo
Cuneo caldo
Estrusione

Validità del Patentino di Saldatura

La qualifica del saldatore ha una validità di 2 anni, al termine di tale periodo sarà possibile fare il prolungamento documentale della qualifica, con un’ulteriore validità di ulteriori 2 anni. Alla scadenza finale sarà necessario ripetere l’iter di formazione e certificazione del saldatore.

Per maggiori dettagli sui corsi e la certificazione dei saldatori di materiali plastici visita la nostra pagina Scuola di Saldatura.