Rilascio Patentini Brasatori

Patentino Brasatura

Welding Solutions svolge proprio la propria sede di Genova o direttamente presso la sede del cliente attività di certificazione al fine del rilascio della Qualifica Brasatore (Patentino di brasatura) o della qualifica per operatore di brasatura in conformità alla norma UNI EN ISO 13585. Inoltre se richiesto dall’azienda il patentino di brasatura può essere rilasciato da Ente Notificato.

Perché conseguire il patentino di brasatura?

Il patentino di brasatura è una qualifica che attesta le capacità operative del brasatore, fornendo quindi al cliente finale l’evidenza delle competenze del brasatore. Alcune norme, come la Direttiva PED, e alcuni capitolati tecnici richiedono che i brasatori siano qualificati.
Il patentino del brasatore, applicabile alla realizzazione di impianti gas ed acqua e/o impianti di refrigerazione, fornisce l’evidenza di essere in grado di lavorare a regola d’arte.

Iter di qualificazione del brasatore

Fase 1: il brasatore, in presenza del tecnico di certificazione, esegue un saggio di brasatura (dopo aver concordato i campi di validità ottenibili con il patentino) in accordo ad una specifica preliminare di brasatura p-BPS.

Fase 2: il saggio d’esame è sottoposto a delle prove distruttive (ad esempio macro) e/o a delle prove non distruttive (ad esempio esame visivo), come richiesto dalla norma sopra citata.

Fase 3: al superamento delle prove richieste dalle norme il brasatore consegue il Patentino di Brasatura emesso da personale qualificato International Welding Engineer e/o da Ente Notificato in conformità alla Direttiva PED.

Come scegliere il corretto patentino di brasatura?

Al fine di permettere al brasatore di conseguire il patentino adatto per le lavorazioni che deve svolgere Welding Solutions lo assiste nella scelta del numero di patentini necessari e del saggio/i di prova da eseguire in fase certificativa per identificare le variabili essenziali ed i relativi campi di validità. Nella tabella sottostante sono riportate le variabili essenziali che definiscono i campi di validità dei Patentini Brasatori.

VARIABILI ESSENZIALI - QUALIFICA BRASATORI

Processo di brasatura

Tipo di prodotto

Tipo di giunto brasato

Gruppo e tipo di materiale di base e d'apporto

Dimensioni del saggio (spessore, diametro)

Direzione del flusso del materiale d’apporto

Grado di meccanizzazione

Validità del Patentino di Brasatura

La qualifica del brasatore ha una validità di 3 anni, al termine di tale periodo sarà nostra cura contattarvi per organizzare l’attività di rinnovo della qualifica.

 

Se sei interessato ad un preventivo scarica il modulo qui in allegato per definire i patentini che ti servono:

Scarica il modulo

Se invece hai bisogno anche di un corso di saldatura visita la nostra pagina Scuola di Saldatura